Luoghi


L’Oratorio di San Vitale

Una caratteristica chiesetta romanica al centro dell'antico borgo di San Vitale, testimone solenne della storia della Val Dragone.


La Pieve di Rubbiano, un gioiello romanico

Lungo la via Bibulca si erge questo gioiello di architettura romanica, in cui arte e semplicità si legano in una suggestiva aura di sacralità.


La Rocca di Montefiorino

Il più importante avamposto della storia della Resistenza . Oggi un maestoso forte che domina le vallate del Dolo e del Dragone.


La Centrale Idroelettrica di Farneta

Un raro e affascinante esempio di archeologia industriale sull'Appennino modenese, un "must" per gli amanti della storia italiana.


Il Santuario della Beata Vergine della Neve

Un'oasi di pace e silenzio posta a 1160 m sul livello del mare, costruita attorno a un'immagine della Beata Vergine da molti ritenuta miracolosa.


Il Santuario di San Pellegrino in Alpe

Un tempo tappa obbligatoria di viandanti e pellegrini, oggi è un borgo dell'anima, il cui spettacolare santuario domina un paesaggio mozzafiato.


L’Abbazia di Frassinoro

Centro nevralgico della storia medievale dell'Appennino, oggi come allora è tappa obbligata per i viaggiatori che attraversano le Terre della Badia.